MALTEMPO: ELICOTTERO DEI VIGILI DEL FUOCO NELL'AGORDINO PER RIPRISTINARE UN ACQUEDOTTO SPAZZATO DA UNA FRANA

MALTEMPO: ELICOTTERO DEI VIGILI DEL FUOCO NELL'AGORDINO PER RIPRISTINARE UN ACQUEDOTTO SPAZZATO DA UNA FRANA

L’elicottero dei vigili del fuoco Drago 81 è stato impegnato in queste ore in un intervento in quota, nella Val de Ciot, a monte dell’abitato di Cencenighe Agordino, una delle zone più colpite dalla recente ondata di maltempo che ha interessato il bellunese.


I tecnici hanno provveduto a portare il  materiale utile al ripristino dell’acquedotto, spazzato via dalle frane. Un intervento certosino, determinante per una delle zone dove si è sofferto di più. La conta dei danni viene effettuata con parsimonia da parte della Regione, che ha provveduto ad inviare a tutti i sindaci un dossier con le foto relative ai comuni colpiti dal maltempo.


Sul conto sono già arrivati i primi soldi, si parla di un milioni di euro. Per quanto concerne il litorale, soprattutto quello veneziano, la recente conferenza dei sindaci, riunitasi ad Eraclea, ha permesso di raccogliere ulteriore documentazione relativamente a mareggiate, spiaggia erosa e materiale spiaggiato.


La stima è sui 25milioni di euro di danni.