FURTO CON LA TECNICA DELL'ABBRACCIO AI DANNI DI UN 70ENNE A FOSSALTA DI PORTOGRUARO: FERMATE 4 PERSONE, UNA DENUNCIATA

FURTO CON LA TECNICA DELL'ABBRACCIO AI DANNI DI UN 70ENNE A FOSSALTA DI PORTOGRUARO: FERMATE 4 PERSONE, UNA DENUNCIATA

Furto con la tecnica dell'abbraccio a Fossalta di Portogruaro, quattro persone fermate e una denunciata. E' il bilancio dell'operazione eseguita a tempo di record, ieri sera, dalle forze dell'ordine tra Veneto e Friuli Venezia Giulia. Tutto parte dalla denuncia presentata in mattinata da un 70enne, che a Villanova era stato avvicinato da una ragazza che con un pretesto lo aveva condotto in un luogo isolato, abbracciandolo con impeto e riuscendo a strappagli una collanina in oro.

La giovane donna si era data alla fuga ma grazie ai rilevamenti delle videocamere di sorveglianza i carabinieri di Portogruaro, con la collaborazione della polizia locale Veneto Est e dei colleghi di Lignano, sono riusciti a risalire l'auto con la quale l'autrice si era allontanata. Assieme a lei vi erano altri due uomini e una donna.

Il gruppo è stato quindi bloccato e indentificato. In caserma la vittima ha riconosciuto la ragazza entrata in azione. Tre soggetti sono finiti in carcere per i gravi indizi di colpevolezza e sussistendo il concreto pericolo di fuga. Una delle ragazze, risultata minorenne e in stato di gravidanza, ha invece rimediato una denuncia. L'accusa è quella di furto con strappo in concorso.