VIABILITÀ: TAMPONAMENTO IN A4 TRA MEZZI PESANTI, DISAGI TRA A A4 E A23

Viabilità congestionata sulla A4 e sulla A23, dopo il tamponamento fra mezzi pesanti accaduto questa mattina alle 7 fra San Giorgio di Nogaro e Latisana.

VIABILITÀ: TAMPONAMENTO IN A4 TRA MEZZI PESANTI, DISAGI TRA A A4 E A23

L’autostrada, nel tratto interessato dal sinistro è rimasta chiusa dalle 7 e 30 alle 9 e 45, con pesanti ricadute sulla circolazione che è molto intensa e a forte presenza di mezzi pesanti. I volumi di traffico sono tornati quasi a quelli del 2008 (precedenti alla crisi economica) quando già l’asse autostradale era in forte sofferenza.


 

Un aumento, quello del traffico pesante, che non conosce sosta: nei primi cinque mesi di quest’anno sono stati 227 mila i mezzi pesanti in più rispetto allo stesso periodo del 2016, il che significa circa 1.700 al giorno in più.


 

La presenza dei cantieri per la costruzione della terza corsia, attivi nel tratto San Giorgio di Nogaro – Portogruaro, con i conseguenti restringimenti di carreggiata e senza corsia di emergenza. A metà mattinata A4 si registravano10 chilometri di coda da Villesse a Gonars in direzione Venezia e 1 km di coda in A23 in direzione nodo di Palmanova.