VENEZIA: TUTTO PRONTO PER LA MOSTRA DEL CINEMA, CITTÀ PRESIDIATA CONTRO ATTACCHI TERRORISTICI

L'attesa è ormai finita e domani, mercoledì 30 agosto, si alzerà il sipario sulla 74esima Mostra del Cinema di Venezia.

VENEZIA: TUTTO PRONTO PER LA MOSTRA DEL CINEMA, CITTÀ PRESIDIATA CONTRO ATTACCHI TERRORISTICI

Tante le personalità del mondo dello spettacolo che si recheranno nel capoluogo lagunare, per non parlare delle autorità, tra cui spicca il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Ma l'edizione di quest'anno sarà caratterizzata, ancor più di quella di 12 mesi fa, dai dispositivi contro eventuali attacchi terroristici.


Il protocollo prevedere l'operatività di circa 100 agenti al giorno, suddivisi in più turni. Venezia e il Lido in special modo saranno caratterizzati da percorsi speciali, sia su terra che via mare. Controlli speciali ed esercito in strada anche per evitare attacchi con tir e new jersey già installati.


La sala operativa è stata allestita nel palazzo del Casinò e servirà poer monitorare tutto. Infine la curiosità. Ogni pattuglia sarà dotata di 5 smartphone che potranno filmare o fotografare persone sospette: il file sarà inviato alla cabina di regia in tempo reale per riscontrare eventuali soggetti minacciosi.