STRAGI DEL SABATO SERA: 4 MORTI IN VENETO NEL FINE SETTIMANA

STRAGI DEL SABATO SERA: 4 MORTI IN VENETO NEL FINE SETTIMANA

Quattro persone sono morte in altrettanti incidenti accaduti nel finesettimana in Veneto. Un motociclista di 58 anni, residente a Campagna Lupia, nel veneziano, ha perso la vita poco prima della mezzanotte di domenica in un sinistro accaduto a Perarolo di Vigonza, in via Reggia, dopo aver perso, per cause in corso di accertamento, il controllo del mezzo a due ruote, una Honda.


Il secondo incidente è accaduto a San Pietro in Gu, alle 2.30. Un'auto, una Fiat Tipo, con 5 giovani a bordo, è uscita di strada in via Biasati: nulla da fare per una 18enne del posto. Ferite le altre 4 persone a bordo: 1 ragazza è grave, gli altri hanno riportato ferite più lievi. Il gruppo rientrava da una serata trascorsa in compagnia. La macchina è finita in un fossato. Indagano sulla dinamica i carabinieri.


A Breganze, nel vicentino, il terzo incidente. Un ragazzo di 17 anni  è morto a seguito di una rovinosa caduta mentre si trovava a bordo del proprio scooter. Infine, alle 4.30 di domenica, a Padova, in zona Arcella, un'auto è finita fuori strada schiantandosi contro il muro di un'abitazione disabitata. A perdere la vita è stato un 51enne camerunense che viaggiava a bordo di una Fiat Punto. Il sinistro è accaduto in via del Giglio.