PROTESTA DEI MIGRANTI, BLOCCATA LA STRADA PER CIRCA UN' ORA

Una cinquantina di richiedenti asilo ospiti all'ex caserma Zanusso hanno bloccato questa mattina, per circa un'ora, il traffico ad Oderzo davanti al centro di accoglienza.

PROTESTA DEI MIGRANTI, BLOCCATA LA STRADA PER CIRCA UN' ORA

 

La protesa, avvenuta senza momenti di tensione, nasce dalla volontà di denunciare le condizioni di vita descritte dai richiedenti asilo come "insostenibili" all'interno della struttura, adibita dalla Prefettura a punto di accoglienza per oltre centro migranti, ma che oggi pare ospitarne molti di più. Sul posto, a monitorare la situazione, polizia e carabinieri, che prontamente hanno fatto rientrare il tutto.

I migranti hanno scritto una lettera da recapitare al Prefetto Laura Lega con cui chiedono di poter avere wi-fi, cibo migliore, orari di entrata e uscita più flessibili e che sia ridotto il numero degli ospiti della struttura, ora a quota 250 unità.