PORDENONE: DISTURBA I CLIENTI E REAGISCE AI CONTROLLI DEI CARABINIERI, DENUNCIATO UN RICHIEDENTE ASILO

I carabinieri della compagnia di Pordenone, nella notte tra sabato e domenica, sono intervenuti presso il bar al Laghetto di Pordenone per calmare gli animi di un giovane che aveva dato in escandescenze.

Si tratta di un 26enne extracomunitario, richiedente asilo ed ospite di una struttura di accoglienza della città, trovato in palese stato di ubriachezza e che aveva creato disturbo ai clienti del locale.

Secondo quanto ricostruito dai militari dell'arma, inoltre, il 26enne aveva reagito con violenza e si era dimenato cercando di sfuggire al controllo dei carabinieri.
Il giovane è stato quindi accompagnato in caserma e denunciato a piede libero per resistenza a pubblico ufficiale.