PICCHIA E CHIEDE SOLDI AI GENITORI: 39ENNE ARRESTATO A SARCEDO (VI)

Stanchi di subire le consuete vessazioni hanno deciso di rivolgersi ai carabinieri.

PICCHIA E CHIEDE SOLDI AI GENITORI: 39ENNE ARRESTATO A SARCEDO (VI)

 

A Sarcedo, nel vicentino, un pregiudicato di 39 anni è stato arrestato dai militari dell'arma per aver maltrattato ripetutamente i propri genitori anziani, con cui convive.

L'uomo, celibe e in attesa occupazione, è stato arrestato nella tarda serata di ieri, dagli uomini dell'Arma della Stazione di Breganze poiché colpito da un'ordinanza di applicazione della custodia cautelare in carcere, emessa dal Gip del tribunale di Vicenza, per i reati di maltrattamenti in famiglia e lesioni nel periodo da settembre a dicembre 2016.

L'uomo aveva iniziato a chiedere loro denaro arrivando a picchiarli ripetutamente e a provocare loro diverse lesioni. Fino a convincere gli stessi genitori a rivolgersi ai carabinieri.
Al termine delle formalità di rito, l’arrestato è stato accompagnato al carcere di Vicenza su disposizione dell'autorità giudiziaria.