NSEGUIMENTI E SPARI NELLA NOTTE A SAN MASSIMO (VR): LA POLIZIA SVENTA UN ASSALTO AL BANCOMAT

Notte di inseguimenti a Verona, in quartiere San Massimo, dove un commando di banditi attorno alle 2 ha tentato l'assalto presso il bancomat della filiale dell’Unicredit di via Trevisani.

NSEGUIMENTI E SPARI NELLA NOTTE A SAN MASSIMO (VR): LA POLIZIA SVENTA UN ASSALTO AL BANCOMAT

 

I residenti, svegliati nel cuore della notte, hanno subito contattato il 113, arrivato sul posto a tempo di record. I banditi, almeno cinque o sei persone, alla vista delle volanti sono saliti a bordo di una Mazda Suv, sparando anche alcuni colpi indirizzati verso gli agenti.

Ne è nato un inseguimento,  terminato all'incrocio tra via Ferrari e via Lugagnano, in quanto l’auto dei banditi ha finito con il ribaltarsi fuoriuscendo di strada. Gli occupanti sono riusciti a far perdere le loro tracce. Trattasi di professionisti del furto, dal momento che per divellere il bancomat avevano rubato un carro attrezzi a Bussolgengo, oltre ad aver posizionato 5 auto rubate poste come barriere per ostruire il passaggio di qualsivoglia autovettura in transito.

La squadra mobile è ora al lavoro per cercare di dare un nome ed un volto ai banditi, che erano coperti da passamontagna: un valido aiuto potrebber arrivare dalle telecamere di videosorveglianza.