NON RISPONDE ALLE CHIAMATE DELLA FIDANZATA: 32ENNE TROVATO SENZA VITA A VENEZIA

Un 32enne vicentino al servizio presso un hotel del centro di Venezia, il Ca' Sagredo di campo Santa Sofia, è stato rinvenuto nelle scorse ore senza vita all'interno di un appartamento in calle dei Fuseri, nel cuore della capitale lagunare.

NON RISPONDE ALLE CHIAMATE DELLA FIDANZATA: 32ENNE TROVATO SENZA VITA A VENEZIA

 

Il giovane, Andrea Faccin, non rispondeva da tempo alle telefonate della fidanzata: una situazione che non lasciava presagire nulla di buono.

La donna, giunta sul posto con un amico che aveva le chiavi dell'alloggio, ha fatto la triste scoperta una volta aperta la porta di casa. Il 32enne era già privo di vita, tanto che a nulla sono valsi i soccorsi, seppur tempestivi, del suem 118.

A un primo esame esterno della salma, le forze dell'ordine non hanno trovato alcun segno di violenza. Nulla da indurre a ipotizzare che la morte sia stata causata da altre persone. 
L'ipotesi più accreditata allo stato è che si sia trattato di un decesso per cause naturali. La salma è già stata riconsegnata ai familiari della vittima.