JESOLO: LA POLIZIA LOCALE FERMA UN'AUTO SENZA ASSICURAZIONE E CON REVISIONE SCADUTA, TRA I SEDILI ANCHE UN TIRAPUGNI

La Polizia Locale di Jesolo nel corso di un controllo effettuato in via Adriatico ha fermato un’auto sprovvista di assicurazione con la revisione scaduta e con uno dei tre passeggeri a bordo che nascondeva un tirapugni metallico.

JESOLO: LA POLIZIA LOCALE FERMA UN'AUTO SENZA ASSICURAZIONE E CON REVISIONE SCADUTA, TRA I SEDILI ANCHE UN TIRAPUGNI

 

Il controllo è avvenuto nelle scorse ore nell’ambito dei servizi di presidio del territorio. Gli agenti hanno notato e intimato l’alt ad una Fiat Punto sospetta con a bordo una donna cilena di 36 anni, un coetaneo di Chieti e un cittadino del Bangladesh di 27 anni, fermato proprio la settimana scorsa per possesso di stupefacenti: tutti e tre sono comunque residenti a Jesolo.

Sospettando che in loro possesso ci fosse della droga gli agenti hanno proceduto ad una perquisizione risultata, però, negativa. Invece della droga è spuntato un tirapugni metallico che il 36enne di Chieti nascondeva dentro al giubbotto. E chissà a che cosa gli sarebbe servito quell'arnese molto in voga non solo nelle risse di paese.