GUASTO AI CERVELLONI DELLA DELTA AIRLINES: RIPERCUSSIONI ANCHE AL MARCO POLO DI VENEZIA

Sono stati due i voli che questa mattina, all'aeroporto internazionale Marco Polo di Venezia, hanno risentito del problema, registrato in tutto il mondo e sopraggiunto alla compagnia Delta Airlines.

GUASTO AI CERVELLONI DELLA DELTA AIRLINES: RIPERCUSSIONI ANCHE AL MARCO POLO DI VENEZIA

 


Un guasto durato diverse ore: i passeggeri sono stati impossibilitati ad effettuare il check-in, anche se la stessa compagnia aerea si è affrettata a rassicurare i passeggeri che il problema sarebbe stato risolto prima possibile.
Al Marco Polo di Venezia la situazione è stata molto meno pesante rispetto alle attese di ore (con code di passeggeri annesse) che si sono invece verificate, per esempio, a Fiumicino o a Londra.

Le ripercussioni a Venezia si sono concentrate su due voli: il DL193 per Atlanta con decollo previsto alle 11 (e poi rischedulato alle 13) e il DL 475 con destinazione aeroporto Jfk di New York.
In questo caso il decollo era previsto alle 13.25, e alle 12.30, dopo che il volo è stato tenuto in "stand-by" sul pannello informativo e sul sito di Save, veniva dichiarato in orario.