ESCE DI STRADA E VA A SBATTERE CONTRO UN FOSSATO: TRAGEDIA NEL VICENTINO

A seguito di una fuoriuscita autonoma avvenuta ieri in serata in via Rampezza un giovane di soli 24 anni, Giorgio Spiga, è morto a seguito delle ferite riportate nel sinistro.

ESCE DI STRADA E VA A SBATTERE CONTRO UN FOSSATO: TRAGEDIA NEL VICENTINO

Tragedia della strada a Ponte di Barbarano, nel vicentino. A seguito di una fuoriuscita autonoma avvenuta ieri in serata in via Rampezza un giovane di soli 24 anni, Giorgio Spiga, è morto a seguito delle ferite riportate nel sinistro. Era lui al volante dell'auto, una Romeo Giulietta, a bordo della quale vi era anche una ragazza di 31 anni, estratta dalle lamiere grazie ai vigili del fuoco di Lonigo e Noventa.


Trasportata all'ospedale San Bortolo di Vicenza, si trova ricoverata in gravissime condizioni. Nulla da fare invece per Giorgio Spiga, originario del Varesotto e studente presso l'università di Padova: all'arrivo dei sanitari il ragazzo era già deceduto, praticamente sul colpo. La vettura è uscita di strada finendo la folle corsa contro il ponticello che porta a Villa Sinigaglia . Rilievi eseguiti dai carabinieri.