DONNA DI 40 ANNI MUORE INVESTITA DA UN RITORNO DI FIAMMA: TRAGEDIA A CESIOMAGGIORE (BL)

Tragedia a Cesiomaggiore, nel bellunese, dove una donna di 40 anni, Antonella Casanova, è morta a seguito di un principio d'incendio avvenuto nella sua cucina di casa, situata in via Rai.

DONNA DI 40 ANNI MUORE INVESTITA DA UN RITORNO DI FIAMMA: TRAGEDIA A CESIOMAGGIORE (BL)

 

Secondo una primissima ricostruzione pare che la 40enne avesse acceso la stufa a legna utilizzando del liquido infiammabile: a quel punto un ritorno di fiamma l'avrebbe investita non lasciandole alcun tipo di scampo. A trovarla è stato il figlio, che ha chiamato subito i soccorsi.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, che hanno messo in sicurezza l'abitazione. Quindi il suem 118, che nonostante tutti i tentavidi di salvarle la vita non hanno potuto far altro che constatare il decesso.

Sembra inoltre che la donna avesse cercato di raggiungere il lavandino, senza purtroppo riuscire a salvarsi. Al lavoro per stabilire l'esatta dinamica dell'incidente anche i carabinieri.