ADDOBBI NATALIZI NON IN REGOLA: SEQUESTRO DI 11MILA PRODOTTI A BELLUNO

Addobbi natalizi non conformi alle prescrizioni previste, a causa dell'assenza delle indicazioni minime per la sicurezza del consumatore.

ADDOBBI NATALIZI NON IN REGOLA: SEQUESTRO DI 11MILA PRODOTTI A BELLUNO

 


Difficile quindi risalire al reale produttore della merce o al suo importatore stabilito nell'Unione Europea. E' stata questa la ragione che ha spinto la guardia di finanza a mettere i sigilli ad 11mila prodotti all'interno di un negozio di Belluno.

Trattasi di palline, decorazioni, statuine del presepio, stelline, alberelli artificiali: insomma tutto quanto serve per addobbare case e balconi in vista della Santa Festività del 25 dicembre.

La merce è stata quindi sottoposta a sequestro amministrativo ed i responsabili sono stati segnalati alla Camera di Commercio, per l'irrogazione delle sanzioni pecuniarie previste, che vanno da 516 euro a 25.823 euro.